08 Mar 2021
Italiano

Ciao a tutti,

mi chiamo Rik Dolcetto, sono un tecnico posturologo e ho raccolto con piacere l'invito degli amici di Mototravel.it, di dare il mio contributo alIe motocicliste e ai motociclisti che ci seguono, con una rubrica periodica. In ogni appuntamento andremo ad analizzare e a calibrare degli esercizi (che sono ovviamente alla portata di tutti) per alleviare  fastidi e/o dolori, legati alla guida delle nostre beneamate moto.

In merito alle indicazioni  ricevute da Damiano e Mattia ( a cui vanno i miei ringraziamenti ), in questa occasione ci focalizzeremo sul fastidio agli avambracci e su ciò che possiamo fare per  lenirlo o prevenirlo.

Quando ci troviamo in piedi proviamo ad aprire le braccia , come se dovessimo abbracciare una persona: da “mano a mano“, attraversando il nostro corpo, si sviluppa una delle nostre catene muscolari,  chiamata TRAVERSA.
Per allungare la tempistica di comparsa del fastidio agli avambracci o per ridurne l’intensità, utile sarebbe concedere un allungamento muscolare regolare , magari programmato durante il periodo nel quale si utilizza meno la moto.
COME POTERLO FARE ?
Mettiamo un tappetino a terra (quelli  “da palestra“ vanno benissimo), ci procuriamo qualche asciugamano  e ci stendiamo a pancia in su.
Gli asciugamani servono a farci da cuscini per la nostra comodità. Potrebbe essere che nella zona della schiena o nella zona della testa, sia necessario porre uno o più asciugamani per essere davvero rilassati.
Posizione iniziale: braccia e mani (il palmo) che mantengono il contatto a terra. Nella fase di inspirazione siamo in relax totale. Nella fase di espirazione dell’aria , proviamo a divaricare molto dolcemente tutte le dita delle mie mani.  
Se effettuate degli allenamenti potreste inserirli al termine degli stessi , eseguendo una ventina di respiri ( inspiro + espiro = 1 respiro ). Nei giorni seguenti, potrebbero affiorare tensioni muscolari dovute all’esercizio proposto. Non vi preoccupate ,lasciate che se ne vadano da soli,, sono un buon indice di qualità dell’allungamento svolto!

Grazie amici per la vostra attenzione, ci aggiorniamo al prossimo appuntamento.

Rik

www.rikdolcetto.com

Rik Dolcetto Tecnico Posturologo Metodo Pancafit

#mototravelveneto

#ridesafety

#rikdolcetto

#inmotoinsalute

 

Seguici sui Social

Il posturologo Rik Dolcetto consiglia: 1) esercizi per avambracci | Mototravel - Mototurismo Veneto e Tour

Errore

Si è verificato un errore inatteso. Riprova più tardi, grazie.